Ritorno, Nanà Isaia

_            photographe-anonyme-greta-garbo-c2aetheatermuseum-wien

 

 

           Ritornando
_                      per trovare certi pensieri.
____________    __   Parole che non avevo pensato di dirti.
_                           Pomeriggi di silenzio nel viale.
           Ritornando con un finestrino di treno
per vedere il mondo.
_            So che troverò al loro posto
                                           religiosi gli oggetti
                                                               dell’addio.
_                                         Il ritorno al posto della mia fuga.
_                         Ma nelle mie mani non ci sarà
_     alcuna materia di volti
_                                 e di ultimi momenti.
_                                            Immagini solo dei singhiozzi.
_                                 E un pizzico di cenere dalla vita.
                      Come dolore inutile.

 

Nanà Isaia,  Antologia della poesia greca contemporanea (Crocetti, 2004)

[Foto: Greta Garbo]