Forse ho tremato, Franco Loi

 

Forse ho tremato come di ghiaccio fanno le stelle,
no per il freddo, no per la paura,
no del dolore, del rallegrarsi o per la speranza,
ma di quel niente che passa per i cieli
e fiata sulla terra che ringrazia…
Forse è stato come trema il cuore,
a te, quando nella notte va via la luna,
o viene mattina e pare che il chiarore si muoia
ed è la vita che ritorna vita…
Forse è stato come si trema insieme,
cosí, senza saperlo, come Dio vuole…

 

_____

Forsi û tremâ cume de giass fa i stèll,
no per el frègg, no per la pagüra,
no del dulur, legriâss o la speransa,
ma de quel nient che passa per i ciel
e fiada sü la tèra che rengrassia…
Forsi l’è stâ cume che trèma el cör,
a tí, quan’ne la nott va via la lüna,
o vegn matina e par che ‘l ciar se mör
e l’è la vita che la returna vita…
Forsi l’è stâ cume se trèma insèm,
inscí, sensa savèl, cume Diu vör…

 

Franco Loi (da Lünn, Firenze, Il Ponte, 1982)

 

[con Gary B.B. Coleman, The Sky is Crying]

 

7 thoughts on “Forse ho tremato, Franco Loi

  1. Luigi Maria Corsanico ha detto:

    Bellissimi i versi e l’accompagnamento con lo slow-blues di James Elmore, perfetto! Grazie! Un caro saluto! Luigi

  2. erospea ha detto:

    la leggevo i giorni scorsi
    è bellissima
    e meravigliosa con la musica

    condivisione intensa, tutta da vivere

  3. wwayne ha detto:

    Rieccomi! Ultimamente ascolto spesso quest’altra canzone:

    Che ne pensi?

    • Gilda ha detto:

      La Comello non rientra nei miei gusti, e questa canzone non mi vibra dentro. Ma le ragioni per cui ci leghiamo per un periodo a una canzone più che ad un’altra sono molteplici… probabilmente questa canzone rilfette un tuo particolare stato d’animo o gusto di questo periodo. Per cui grazie per le tue condivisioni 🙂

      • wwayne ha detto:

        Anch’io ti ringrazio per la risposta, e soprattutto per i tanti commenti che hai lasciato sul mio blog: sei una risorsa preziosa per i piacevolissimi dibattiti che nascono quando pubblico un nuovo post. 🙂

  4. lilasmile ha detto:

    E’ bellissima. Lascia senza pelle, attraverso dentro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...