Canto alla poesia, Alda Merini

15_1991_intel_mi_0028_negmod

 

Poesia, terrore del chiaroscuro,
giorno e notte, aurora,
poesia, mia povertà
e mia aperta fortuna
mio rimorso e perdono,
fatto d’aria e montagne
di solitudini atroci
poesia sostanziale e sola
identità della vita
con lui che ti muove
esperto burattinaio.

Alda Merini, Canto alla poesia

 

[Foto: Uliano Lucas]

7 thoughts on “Canto alla poesia, Alda Merini

  1. Franz ha detto:

    Qui l’anima canta… e canta alla sua vera musa.

  2. L'Irriverente ha detto:

    Una professoressa di letteratura, di cui seguo un laboratorio questo semestre, ha detto in un paio d’occasioni che la poesia è caratterizzata da un maggior peso delle parole; ecco, questo sarebbe un caso perfetto da citare per spiegare quella frase.

  3. natipervivereblog ha detto:

    Quanto la adoro! E quanto sono felice di leggere le poesie di questa grande donna nel tuo bellissimo blog
    è un onore per i miei occhi!
    Adriana

  4. natipervivereblog ha detto:

    Carissima, mi mancano i tuoi post!
    Desidero mandarti i miei più sinceri auguri di Buona Pasqua
    Adriana Pitacco

    • Gilda ha detto:

      Carissima Adriana, grazie per il dolce pensiero. Penso che starò via ancora un po,’ perché sono attualmente in ospedale. Niente di grave, e anzi tornerò più in forma di prima. 🙂 Tantissimi Auguri di buona pasqua a te! Ci sentiamo presto! ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...