Non andartene, Mario Luzi

 

ph-donata-wenders

_

… Chi ti cerca è il sole,
non ha pietà della tua assenza
il sole …

Non andartene,
non lasciare
l’eclisse di te
nella mia stanza.
Chi ti cerca è il sole,
non ha pietà della tua assenza
il sole, ti trova anche nei luoghi
casuali
dove sei passata,
nei posti che hai lasciato
e in quelli dove sei
inavvertitamente andata
brucia
ed equipara
al nulla tutta quanta
la tua fervida giornata.
Eppure è stata,
è stata,
nessuna ora
sua è vanificata.

 

Mario Luzi

[Foto: Donata Wenders]

 

18 thoughts on “Non andartene, Mario Luzi

  1. serenasantoro ha detto:

    “l’eclisse di te
    nella mia stanza”

  2. Franz ha detto:

    inesorabile la zona d’ombra dell’assenza…

  3. gelsobianco ha detto:

    Splendida “unione” tra versi e immagine. ❤
    Poi torno, Gilda cara.
    Non sono in forma ora.
    Grazie.
    gb

  4. gilda.m ha detto:

    Sì mi piace moltissimo la foto … e vedo hai apprezzato tanto anche tu 😉
    In realtà io adoro le nuche, sono luoghi magici, nascosti a volte, molto intimi. Una nuca è un po’ come lo stelo di un fiore, delicata e selvaggia. E’ l’espressione della tenerezza e della sensualità.

    Ahahahah i miei capelli sono sempre un po’ mossi, ma forse hai ragione dovrei lasciarli ancora più liberi di ondeggiare…

    Ti sento molto frizzante ed energica in questi giorni 😉 La cosa mi rende davvero felice…

    Ti abbraccio!

    A presto!

    • gelsobianco ha detto:

      La nuca… Concordo con te.
      Una carezza sulla nuca… in.canto unico.
      Mi piace veder muovere una testa con i capelli che ondeggiano, mare di onde libere…
      N.B: Muovendo i capelli, mostri la nuca… 🙂

      Ti scriverò una mail appena riesco, Gilda.
      :*
      gb

      • gelsobianco ha detto:

        …e la fragilità della nuca.
        Insomma credo sia chiaro che ho una passione forte per le nuche, luoghi intimi davvero
        🙂 gb

      • gilda.m ha detto:

        Sì chiarissimo… è una cosa che condividiamo 😉 buon fine settimana, a presto ❤

  5. Gualina ha detto:

    C’è una bellezza che non ha confini nel dolore non urlato; nelle lacrime lasciate a riposare nel fondo degli occhi. Nell’amore appena sussurrato che, eppure si sente.
    Una buona serata, Gilda

  6. Dashbest ha detto:

    Oh my goodness! Incredible article dude! Thanks, However I
    am having troubles with your RSS. I don’t know the reason why I can’t subscribe to it.
    Is there anybody else getting identical RSS problems?
    Anyone that knows the answer can you kindly respond?
    Thanx!! http://dashbest.info/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...