Ti domanderanno…

Ti domanderanno
come si attraversa la vita.
Rispondi: come un abisso,
su una corda tesa, in bellezza,
con cautela, oscillando.

Richard Bach

 __________

 

[Musica: Boléro di Maurice Ravel
Animazione : Simon Brethé]

29 thoughts on “Ti domanderanno…

  1. erospea ha detto:

    “[…] come un abisso,
    su una corda tesa, in bellezza,
    con cautela, oscillando.”

    ricordo ancora questa sensazione nel danzare il Boléro… ma sono passati molti anni, davvero tanti…

  2. Nico© ha detto:

    …ho in casa Jonathan Livingston, il libro “mito” degli anni settanta..
    Buona notte Gilda..

  3. L'Irriverente ha detto:

    Il video è semplicemente meraviglioso, l’ho adorato dall’inizio alla fine!

  4. Mi piace molto il video, la musica, le parole, la musica, beh, si. Da una violinista, purtroppo non più in azione, le corde mi tremano ancora anima per anima!
    Grazie per questo magma Gilda.

    • gilda.m ha detto:

      … grazie a te :*
      Ma… come non più in azione?

      • Per una tendinite molto forte alla mano sinistra. Suono da sola, per pochi intimi stretti ma ho dovuto abbandonare il pensiero di suonare come professione / Amore.

      • gilda.m ha detto:

        mi spiace… io adoro il violino, così come la chitarra acustica, e un po’ tutti gli strumenti a corde… anche se lo dico da semplice ascoltatrice amatoriale allo stato brado.

      • La musica è per i palati fini, semplici e si “sente” dentro. Il tuo Ascoltare è Sentire e racchiude Tutto, come la scelta di un video che parla molto di noi e di come si(amo). Io sento, ascolto, vedo. I Silenzi delle corde nascoste. Io, invece, sono nata per i violini ed il pianoforte a coda. Amo tutti gli strumenti perché ognuno è un “noi”.

      • gilda.m ha detto:

        Mi piace il tuo associare la finezza alla semplicità, il sentire al dentro… e mi piace il tuo “noi” 🙂

  5. poetella ha detto:

    sono tornata a rivedere il video…

  6. gelsobianco ha detto:

    “………..come un abisso,
    su una corda tesa, in bellezza,
    con cautela, oscillando.”
    Splendida “risposta”.
    Con cautela, sì, ma “in bellezza”. E sempre “in bellezza”.
    Ecco, questo è importante.

    Quanti miei ricordi legati al Boléro, ricordi di me bimba sulle punte e di me al pianoforte.

    Una meraviglia è il video da te scelto. Mi è piaciuto tanto.

    Ti propongo un altro video e so che tu capirai il perché con la tua profonda sensibilità.
    Guarda come Jorge Donn oscilla e vola…
    Appena ho letto la citazione da te postata, ho rivisto con la mente i movimenti del ballerino e… subito quell’oscillare è stato in me, vivissimo. Lo è anche ora che ti sto scrivendo il commento.

    Poi mi dirai, Gilda cara.
    Condividiamo. 🙂
    gb

  7. gilda.m ha detto:

    L’impressione che mi trasmette Jorge Donn è proprio quella di qualcuno che cammina la vita “come un abisso, su una corda tesa”… meglio non poteca essere espresso… il cerchio si chiude con questa bellissimo video condiviso da te, Gelso! Grazie, non poteva essere più azzeccato!!!

    Fantastico… 🙂

    • gelsobianco ha detto:

      Sì, è così anche per me.
      Immediatamente ho visto in me i passi di questo ballerino.
      Lui cammina la vita oscillando volando in equilibrio e c’è molto altro…
      Ecco perché ho postato questo video.
      E poi… Jorge Donn è un grandissimo artista.
      Per non parlare di Maurice Béjart.
      Bellezza da condividere.
      Torno con calma per leggere gli altri puoi post.
      Grazie cara Gilda
      gb
      Buona notte

      Sono davvero dolente per quello che è successo nella tua bellissima regione a cui io sono legata molto.

      • gilda.m ha detto:

        Grazie gelso 🙂 queste condivisioni sono preziosissime…

        Sì e per me che prendo moltissimo i mezzi pubblici non è difficile immaginare come possa essere accaduto. A furia di tagliare questi sono i risultati. E su chi si taglia? Su noi e la nostra vita.
        GRAZIE! :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...