Della follia dell’amore, Carla Pravisani

5210791749_6f8a8a49a5_z1

 

So che può
sembrare una follia
ma si può:

Amare il vuoto
la concavità
e i buchi.

Amare le pieghe,
le fenditure,
il silenzio.

Amare il nulla.

Si può
Ma è spossante.

Uno si trasforma
nello spazio invisibile
delle ore.

Nella tenda tirata
dal vento.

Nell’oggetto impolverato.
Nella ragnatela.

Amare così
è smettere d’amare.
O è amare
fuori luogo.

E’ perdere
l’allegria e la roba.

E’ lasciare allo scoperto
l’impotenza.

***

 

Sé que puede
parecer una insanidad,
pero se puede:

Amar el vacío,
la concavidad
y los huecos.

Amar los pliegues,
las hendijas,
el silencio.

Amar la nada.

Se puede.
Pero es agotador.

Se convierte uno
en el espacio invisible
de las horas.

En cortina descorrida
por el viento.

En objeto empolvado.
En telaraña.

Amar así
es dejar de amar.
O es amar
a destiempo.

Es perder
la alegría y la ropa.

Es dejar al desnudo
la impotencia.

De la locura del amor, Carla Pravisani (Argentina, 1976)

16 thoughts on “Della follia dell’amore, Carla Pravisani

  1. Franz ha detto:

    Poetare in filosofia pura è raro è difficile. Ci sei riuscita. Davvero vertigine nel leggere. ..mi capita raramente. Complimenti.

  2. Le5stanze ha detto:

    Encantada:), bella pure la foto di chi è?

  3. gelsobianco ha detto:

    “Se convierte uno
    en el espacio invisible
    de las horas.” ❤
    Grande.
    Entra così profondamente e ti lascia scossa profondamente, senza equilibrio quasi…
    Seguirò di più Carla Pravisani.
    Grazie, Gilda.
    Buona serata.
    gb:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...