Coltiviamo-ci!

 AVT_Antonin-Artaud_7815
                                                                             _

Si può essere istruiti senza essere veramente colti. L’istruzione è un vestito. La parola istruzione significa che una persona si è rivestita di conoscenze. È una vernice, la cui presenza non implica necessariamente il fatto di aver assimilato quelle conoscenze. La parola cultura, di contro, significa che la terra, l’humus profondo dell’uomo, è stata dissodata.

 Antonin Artaud (1896-1948- commediografo, poeta, scrittore francese)
da Messaggi rivoluzionari

4 thoughts on “Coltiviamo-ci!

  1. Nico© ha detto:

    ….ha ragione Artaud, non a caso se paragoniamo quel che abbiamo alle spalle e quel che abbiamo davanti a noi (istruzione) è piccola cosa in rapporto a ciò che inveve abbiamo dentro di noi (cultura). 🙂

  2. gelsobianco ha detto:

    Quando l’humus dell’ uomo è stato coltivato a dovere, con pazienza, con intelligenza, con sensibilità, con amore e passione, abbiamo la cultura vera.
    Così la terra, se solo inaffiata, ma non dissodata e preparata con cura non darà frutti buoni, così l’uomo che ha istruzione non è colto, non è in grado di entrare profondamente in ciò che “sa”.
    Coltiviamo-ci, sì, ma come dice Artaud. 😉
    Ciao, Gilda.
    🙂
    gb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...