Pensa a questo… Julio Cortazar

tempo

Pensa a questo: quando ti regalano un orologio, ti regalano un piccolo inferno fiorito, una catena di rose, una cella d’aria. Non ti danno soltanto l’orologio, tanti, tanti auguri e speriamo che duri perchè è di buona marca, svizzero con àncora di rubini; non ti regalano soltanto questo minuscolo scalpellino che ti legherai al polso e che andrà a spasso con te. Ti regalano – non lo sanno, il terribile è che non lo sanno -, ti regalano un altro frammento fragile e precario di te stesso, qualcosa che è tuo ma che non è il tuo corpo, che devi legare al tuo corpo con il suo cinghino simile a un braccetto disperatamente aggrappato al tuo polso. Ti regalano la necessità di continuare a caricarlo tutti i giorni, l’obbligo di caricarlo se vuoi che continui ad essere un orologio; ti regalano l’ossessione di controllare l’ora esatta nelle vetrine dei gioiellieri, alla radio, al telefono. Ti regalano la paura di perderlo, che te lo rubino, che ti cada per terra e che si rompa. Ti regalano la sua marca, e la certezza che è una marca migliore delle altre, ti regalano la tendenza a fare il confronto fra il tuo orologio e gli altri orologi. Non ti regalano un orologio, sei tu che sei regalato, sei il regalo per il compleanno dell’orologio.

Julio Cortazar, Storie di cronopios e di famas

14 thoughts on “Pensa a questo… Julio Cortazar

  1. Nico© ha detto:

    Cortazar definito il poeta filosofo perchè dava un senso a tutti gli attimi della vita che poi tramutava in poesia..
    Uno dei poeti che amo per aver messo a nudo con ottimo risultato, tanti problemi esistenziali della sua generazione

    • gilda.m ha detto:

      Cortazar per me è da approfondire, ma quel poco che ho letto già dice molto di lui… e prendo questo come un tuo prezioso consiglio 😉

      • Nico© ha detto:

        …perché no?

        OT
        ..ieri in un commento hai citato un nome che rappresentava un tuo vecchio nick…sono curioso!

      • gilda.m ha detto:

        Ahahah ti riferisci a Lilith per caso? 😀

      • Nico© ha detto:

        ..eheh…si!..quindi sai chi era Lilith…

      • gilda.m ha detto:

        Sì certo… 😉 l’ho conosciuta tramite un libro dedicato a una serie di poetesse arabe, il libro in sé non mi ha entusiasmato perché mi sembrava emergere più che altro una visione occidentalizzata della donna nel mondo arabo… non a caso il titolo della raccolta è “Non ho peccato abbastanza”… ma nello specifico un testo in particolar modo ha attirato la mia attenzione: “il ritorno di lilith” di Joumana Haddad. E così, leggendo poi qualcosina su questa figura ne sono rimasta fortemente colpita… conosci il testo?

      • Nico© ha detto:

        …allora non conosci la storia mitologica di questo demone, ma solo la parte poetica della Haddad?
        Ok grazie Gilda..

      • gilda.m ha detto:

        Sì la conosco, perché proprio nel libro c’è una bella introduzione a riguardo… però il Nick nel mio caso si riferiva soprattutto ad alcuni versi della poesia.. che adoro 🙂 ti ho chiesto se fosse arrivata perché oggi la connessione qui fa i capricci… che bello! Fai qualche tuffo anche per me… in quale mare? Buon pomeriggio 🙂

      • Nico© ha detto:

        …centro Italia, Adriatico…non mi ividiare però…ahahah 😛 😛 😉

      • gilda.m ha detto:

        Ci proverò 😉 😀 😀

      • gilda.m ha detto:

        Dimmi che risulta pubblicata la mia risposta…

      • Nico© ha detto:

        ..si si la risposta è arrivata, scusami se ho messo del tempo nel risponderti..
        Buon pomeriggio….ora mi aspetta il MIO mare 😀 😀

      • gilda.m ha detto:

        Grazie per essere passato… ho fatto anch’io un bel giretto da quelle parti, ma a causa della connessione non sono riuscita a commentare… ripasserò stasera se riesco. Buona notata 🙂

      • Nico© ha detto:

        …farò lo stesso anch’io! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...