da “Lettera a D.”, André Gorz”

andrre gorz_lettera a a d

Stai per compiere ottantadue anni. Sei rimpicciolita di sei centimetri, non pesi che quarantacinque chili e sei sempre bella, elegante e desiderabile. Sono cinquantotto anni che viviamo insieme e ti amo più che mai. Porto di nuovo in fondo al petto un vuoto divorante che solo il calore del tuo corpo contro il mio riempie. […] La notte vedo talvolta la figura di un uomo che, su una strada vuota e in un paesaggio deserto, cammina dietro un carro funebre. Quest’uomo sono io. Sei tu che il carro funebre trasporta. Non voglio assistere alla tua cremazione; non voglio ricevere un vaso con le tue ceneri. Sento la voce di Kathleen Ferrier che canta “Die Welt ist leer, Ich will nicht leben mehr, il mondo è vuoto non ho più voglia di vivere” e mi sveglio. Spio il tuo respiro, la mia mano ti sfiora. Ciascuno di noi vorrebbe non dover sopravvivere alla morte dell’altro. Ci siamo spesso detti che se, per assurdo, avessimo una seconda vita, vorremmo trascorrerla insieme.

André Gorz – “Lettera a D. Storia di un Amore”

(Foto: André Gorz con la moglie Dorine)

___________________________________________________________________

IL LIBRO


lettera a d.André Gorz (pseudonimo di Gerhart Hirsch) pubblicò “Lettera a D.” nel 2006, una lunga lettera nella quale ripercorre l’intensa storia d’amore con sua moglie Dorine. Fondatore della teoria dell’ecologia politica, nonostante le numerose pubblicazioni di carattere filosofico e l’importanza che ebbero, sarà ricordato dal più vasto pubblico proprio per questo suo ultimo testo e per il suo forte legame con l’inseparabile moglie.Il 22 settembre 2007, a distanza di circa un anno dalla prima edizione di “Lettera a D”, Gorz, 84 anni, e sua moglie Dorine, da tempo affetta da una grave malattia degenerativa, si suicidarono nella loro casa di Vosnon.

One thought on “da “Lettera a D.”, André Gorz”

  1. Un libro che corro a comprare. CORRO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...